Ilaria Marchetti - Istituto di Mediazione familiare e sociale di Brescia
15251
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15251,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.7,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Ilaria Marchetti

Mediatrice familiare e penale, conduttrice di gruppi di parola, sociologa

Dott.ssa ILARIA MARCHETTI

Laureata in Scienze dell’Educazione nel 1998.

Nel 2001 consegue il titolo di Mediatrice familiare a seguito del Master di secondo livello presso la Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro cuore di Milano e successiva specializzazione con riconoscimento europeo.

Da allora esercita la professione di Mediatrice Familiare: lavora come libera professionista nel suo studio sito in Salò e Brescia e per l’Istituto di Mediazione Familiare e Sociale di cui è presidente.

Nel 2003 consegue il Dottorato di ricerca in Sociologia e Metodologia della ricerca sociale presso l’Università Cattolica del S.C di Milano. Da allora insegna presso la stessa Università.

Ha esercitato la professione di Mediatrice in ambito penale per l’Ufficio per la mediazione penale minorile del distretto di Corte d’Appello di Brescia, avendo frequentato il corso per mediatori penali del Centro Giustizia Minorile della Regione Lombardia.

Nel 2010 conclude il corso di perfezionamento in “La conduzione di gruppi di parola per figli di genitori separati”, organizzato dalla Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica del S.C. di Milano alla presenza delle formatrici L. Fillion e M. Simon. Ha frequentato il tirocinio formativo presso il Servizio Tutela del Tribunale di Montéal (Canada).

Da allora conduce Gruppi di Parola per figli di genitori e separati e per genitori separati presso il suo studio e per l’Istituto di mediazione familiare e sociale.

Si occupa di supervisione e formazione nell’ambito della gestione del conflitto e della conduzione di gruppi di parola per figli di genitori separati e di genitori separati.

Ama scrivere racconti per aiutare le persone a porsi in contatto con le esperienze che vivono, in particolare sul tema della separazione e del divorzio.

Ha pubblicato

Volumi

MARCHETTI I., MAZZUCATO C., La pena in ‘castigo’. Riflessioni su regole e sanzioni, Vita e Pensiero, Milano, 2006.

MARCHETTI I. (a cura di), Volere o violare? La percezione della violenza di genere fra gli adolescenti: stereotipi e processi di legittimazione, Unicopli, Milano, 2008.

MARCHETTI I. – DUINA C., Il mare di Amì. Storia di una famiglia che cambia nel mare della vita, Editrice Morellini, Milano, 2014.

MARCHETTI I. – DUINA C., Estate di Peter. Storia di un ragazzino e del suo coraggio, Editrice Morellini, Milano, 2015.

Altri saggi in volumi sul tema del conflitto e della mediazione.